Print This Page

CIV 2017

ELF CIV 2017

I nostri piloti impegnati nel ELF CIV 2017

Samuele Cavalieri ( Ducati, Barni Racing)
Lorenzo Lanzi (BMW, Tutapista Corse)
Michael Ruben Rinaldi (Ducati, Aruba.it junior team)
Luca Vitali ( Aprilia, Nuova M 2 racing)

Imola 22/23 aprile 1^ prova
Gara 1

Rinaldi 3° classificato
Vitali 6° classificato
Lanzi 12° classificato
Cavalieri 20° classificato

Rinaldi con La Ducati di Aruba Junior team in configurazione Stock conduce per i primi tre passaggi, al quarto giro è superato da Zanetti con Pirro in scia. Un terzo posto sotto la bandiera a scacchi che rende onore al merito. Bella partenza per Samuele Cavalieri alla guida di una Ducati del Barni Team, quinto al primo passaggio, poi quarto ma è superato da La Marra. Qualche problema lo precipita in ventiduesima posizione, recupera ma alla fine è solo ventesimo. Bella gara di Luca Vitali, tredicesimo in prova, è decimo al primo passaggio. La sua è una gara in rimonta, lotta con Ferrari e Tamburini e al decimo passaggio è sesto, posizione che manterrà fino al traguardo.
Gara 2
Rinaldi 2° classificato
Cavalieri 12° classificato
Lanzi 14° classificato

Molto combattivo Samuele Cavalieri undicesimo nei primi due passaggi, qualche incertezza ed è in sedicesima pasizione, poi un costante rimonta e all'undicesimo giro ritorna in dodicesima posizione che manterrà fino al traguardo. Rinaldi, con Pirro già davanti a tutti, in lotta con Zanetti per il secondo posto; nonostante una moto in configurazione Stock ha ragione dell'avversario e dal sesto passaggio fino alla fine sarà secondo. Poca fortuna in questa gara per Luca Vitali e la sua Aprilia; finisce ritirato dopo aver occupato la settima posizione. Un tantino in più di fortuna non farebbe male viste che le capacità di guida sono ben documentate.

Misano 20/21 maggio
Gara 1
Vitali 7°; Lanzi 9°; Cavalieri 18°
Luca Vitali è autore di una partenza discreta risale il gruppo fino al quarto posto che mantiene fino al tredicesimo passaggio quando è superato da Mantovani; nelle battute finali non riesce a contenere La Marra e Conforti e finisce settimo. In ogni caso quando tutto è a posto Luca è in grado di essere sempre a podio. Più difficile la gara di Lorenzo Lanzi che dal tredicesimo posto del primo passaggio recupera fino all'ottavo posto che non riesce a mantenere per il recupero di Marchionni. In difficoltà Cavalieri, per lui un week end difficile per l'ancora scarso affiatamento con la Ducati del team Barni in condizioni di pista bagnata. Sempre fra il quindicesimo e il diciannovesimo posto fino a concludere diciottesimo ad un giro.
Gara 2
Cavalieri 9°; Lanzi 14°; Vitali Rit.
Partito in seconda fila in griglia Cavalieri è undicesimo dal primo al nono passaggio, poi supera Muzio e fino al quattordicesimo passaggio è decimo, ha ragione di Roccoli e passa nono fino alla bandiera a scacchi. Da quel che si è visto in gara poteva aspirare ad una migliore classifica con un pizzico di grinta in più. Gara difficile per Lanzi che transita ventesimo al primo passaggio; recupera apparentemente senza grandi difficoltà e concluderà al quattordicesimo posto. Sfortunatissimo Luca Vitali che non riesce a concludere il primo giro. Crediamo che la fortuna sia in grossi debito con questo bel pilota.

Mugello 1/2 luglio
Gara 1: Cavalieri ritirato; Lanzi 10°
Lorenzo Lanzi è autore di un grandioso recupero: dalla diciottesima posizione del primo passaggio fino al decimo posto sotto la bandiera a scacchi. Cavalieri è invece costretto al ritiro nelle prime fasi di gara.
Gara 2: Cavalieri 6°; Lanzi 10°
Per Lanzi sempre una gara in salita che dalle posizioni di metà classifica del primo giro lo porterà, sorpasso dopo sorpasso fino al decimo posto. Se riuscisse a partire meglio o più avanti? Cavalieri è nono fino al terzo giro, recupoera posizioni e riesce a portarsi fino al quarto posto ma non riesce a contenere il recupero del campione in  carica Baiocco e di Tamburini. Sesto e autore di una bella gara.

Misano 19/20 luglio
Gara 1: Cavalieri 5°; Lanzi ritirato
Gara 2: Cavalieri 9°; Lanzi 6°

Bella gara 1 di Samuele Cavalieri che è stato rallentato da problemi di gomme in gara 2. Per Lorenzo Lanzi un ottimo sesto posto in gara 2 dopo la scivolata di sabato.



Pagina precedente: CIV
Pagina successiva: Civ 2016